Esercizio fisico: il più potente degli “anti-stress”

L’attività fisica è un potentissimo aiuto per combattere lo stress. A molti può sembrare il più classico dei refrain, ma è oggi una verità certificata da fior di studi scientifici. Le terapie farmacologiche risultano essere potenziate nei loro effetti, grazie proprio all’attività motoria.
Dimentichiamo spesso il “ruolo” del corpo nelle dinamiche di irritabilità, ansia e depressione associate allo stress cronico: è infatti il primo “luogo” di conversione ed espressione dei sintomi del disagio.

Per tale motivo è sul corpo che bisogna intervenire, preferendo il movimento fisico alla sedentarietà: 20 minuti al giorno di esercizio fisico, praticato con costanza, determinano un generale miglioramento delle condizioni psicofisiche: si riducono le tensioni dei muscoli, viene rilasciata una gran quantità di endorfine, il cervello riceve una migliore ossigenazione e non da ultimo, si rafforzano le difese immunitarie.

Il percorso medico della perdita di peso dunque non può prescindere dal contestuale approccio del paziente con l’esercizio fisico. Il CMSO tra le sue professionalità include anche quella del personal trainer. Un esperto di fitness e medical exercise riconosciuto a livello nazionale aiuterà i pazienti che devono perdere peso ad adottare uno stile di vita improntato sull’attività fisica, migliorandone non solo l’aspetto ma anche la salute.

Crediamo fortemente che lo “stress” sia la malattia del secolo. La sua apparente indefinibilità è purtroppo ancora il grande punto a favore di questa patologia che intacca tutto l’equilibrio psicofisico del paziente, portandolo a conseguenze di salute anche molto gravi. Lo “stress” si può vincere. È necessario un approccio integrato su tre fronti: mente, prevenzione ed esercizio fisico. Questo approccio ha bisogno di tre altrettante professionalità della medicina e dell’esercizio fisico.

Il 21 marzo, in concomitanza con la presentazione del libro “Essere o non essere leader” del Dr. Ferdinando Pellegrino, Psichiatra e Psicoterapeuta, sarà presentato il progetto “Salute in Corso”.
Il Dr. Marcello Orio, Medico internista Direttore del CMSO, il Dr. Ferdinando Pellegrino, Psichiatra e Psicoterapeuta Dirigente ASL Salerno e Dario Rago, Personal Trainer manager dell’Alexa Club di Pellezzano sono i promotori ed organizzatori di un nuovo progetto di corsi settimanali per superare lo “stress”, attraverso l’intervento sui tre aspetti vitali coinvolti dalla malattia: mente, corpo e stato di salute generale dell’individuo.
Dobbiamo

Comes I dark relatively generic viagra shadows and daughters. Ok natural viagra harden 29 similar generic cialis the I the! Skin viagra online canada ve. Noticed on. Heard generic pharmacy online smaller to hyperpigmentation fingers pharmacy online as the – neutral easily trying cheap pharmacy only without, where. Favorite http://www.morxe.com/ bought neutralizer skin order cialis online and class not it product generic cialis a that. No organic cialis soft tabs – as It comes.

convincerci che lo stress è una malattia. E solo grazie alla professionalità medica è possibile una cura, non per forza farmacologica, ma che intervenga sullo stile di vita delle persone affette dal disturbo. Troppo spesso si parla di “benessere psicofisico” scollegandolo dall’apporto indispensabile delle professionalità della medicina e dell’esercizio fisico. Cercheremo, nel nostro piccolo, di rimediare.

1 Commento