• Estate e Salute: i consigli del CMSO

Estate e Salute: i consigli del CMSO

L’estate è un momento dell’anno assolutamente favorevole per la Salute dell’individuo. Chi soffre di osteporosi o di depressione, ad esempio, trae immenso vantaggio dall’esposizione piena alla luce solare. Altresì il contatto con la natura e soprattutto il riposo dopo un anno di lavoro non possono che far bene al corpo e alla mente… C’è però una condizione: che lo stile di vita adottato sia favorevole alla ricezione di tutti questi benefici. Ecco qualche consiglio del CMSO per un’estate in piena Salute.

 

RIPOSO: il riposo delle vacanze deve essere “Riposo” vero. Trascorrere una settimana portando il lavoro da casa o restando attaccati al telefono sarà come non aver preso le ferie e peggiorerà l’umore. Il riposo psico-fisico è essenziale per l’organismo, che è progettato per staccare la spina e rigenerarsi almeno un paio di volte l’anno. Per coloro che intendono la vacanza come un surplus di attività, ben vengano purché non si esageri e si rispettino i propri ritmi.
ECCESSI: non si rinunci alle cene in compagnia, agli aperitivi e a tutti i momenti conviviali, come anticipato nei precedenti articoli, ma con un pizzico di buon senso non vi ritroverete come souvenir kili in eccesso che peggiorano il quadro di Salute. Chi è già a dieta può concedersi delle eccezioni e ormai avrà inteso che l’importante è compensare e non eccedere, senza rinunce che rovinano la vacanza.
ACQUA: può sembrare sempre scontato l’invito a bere acqua ma è talmente imprescindibile d’estate, con le temperature africane che ormai sono state raggiunte, che va fatto per l’ennesima volta.
DIABETE: il Diabete non va, purtroppo, in vacanza e per questo non vanno mai dimenticate la misurazione della glicemia, i farmaci e tutte le precauzioni a cui i pazienti sono ormai abituati. Prima di partire è sempre bene consultarsi con il proprio Diabetologo e monitorare lo stato di Salute generale.
OBESITA’: chi soffre di obesità e sta affrontando o vuole affrontare un percorso di perdita di peso dopo l’estate, non badi allo “sfoggio” delle prove costume altrui ma si goda l’estate in serenità, senza pensarci. L’Obesità è una malattia per la quale non è giusto colpevolizzarsi e questo capita specialmente d’estate, quando si è in spiaggia e abbondano i confronti. Si pensi alla prossima estate, quando i chili dannosi per la salute saranno andati via e non si tenga conto del parere altrui ma della voglia di guadagnare Salute. Conta solo quello!
SPORT E ALIMENTAZIONE: Passeggiate all’aria aperta (attività fisica moderata, niente sport estremi mai provati!) ed alimentazione sana. Un binomio di stile di vita amato dal CMSO che risulta vincente anche quando si è in vacanza. Provare per credere!

Buona Estate dal CMSO!

Nessun Commento