• Prova Costume: sentirsi a proprio agio nonostante i kili in più

Prova Costume: sentirsi a proprio agio nonostante i kili in più

Il CMSO è un centro medico specialistico il cui obiettivo è quello di far perdere il peso in eccesso ai propri pazienti affinché conquistino la Salute e soprattutto il Sorriso. Ed è proprio il sorriso a venire meno a milioni di italiani che da domani dovranno in via “ufficiale” affrontare la prova costume. Secondo Coldiretti ben 6 italiani su 10 non si sentirebbero pronti per la famigerata prova costume vedendosi in sovrappeso e con la cellulite.

 

Ma come fare a sentirsi a proprio agio nonostante i kili di più? Scegliere di perdere peso molte volte dipende dalla volontà di un cambiamento di vita, da esigenze di salute, perché i kili in eccesso complicano la mobilità e le funzioni vitali, deriva dalla voglia di mettersi alla prova… Le motivazioni possono essere tante. Per molti però la scelta di dimagrire deriva proprio dal desiderio di “vincere un confronto” con il mondo circostante che invita alla perfezione. Allora, anche quest’anno, come ormai ogni anno in vista dell’estate, vi invitiamo a cambiare prospettiva e pensare alla “prova salute” e non alla prova costume!

Se durante l’anno non avete avuto né la voglia né l’occasione di mettervi a dieta, non è tutto perduto solo perché è “scoccata” l’ora della spiaggia! Si può sempre decidere di pensare al proprio benessere eliminando i kili in eccesso ma… non ha senso non andare a mare per non mostrarsi agli altri. Perché negarsi il piacere di un bagno e di scoprire il corpo, solo a causa delle rotondità? Stesso dicasi per la paura di mostrare la cellulite, inestetismo più frequente di quanto si pensi, che non risparmia nemmeno le dive e che proprio le belle passeggiate in riva al mare e il movimento spumoso delle onde potrebbero aiutare a combattere. Insomma, negarsi un piacere del genere, quello di godersi il mare e la spiaggia, per l’ossessione della “prova costume” è assolutamente sbagliato.

Al CMSO è possibile intraprendere un percorso peso che faccia sentirei pazienti finalmente a loro agio con il proprio corpo che punta su nutrizione, esercizio fisico, motivazione e controllo medico del metabolismo dei parametri vitali. Una cura dell’Obesità e del Sovrappeso a 360° che non trascura alcun aspetto e punta alla Salute.
Giustissimo dunque perdere peso per migliorare la salute ma andiamo tutti liberamente al mare, senza pensare al peso, agli inestetismi e alla prova costume! La prova della salute è l’unica a cui dobbiamo realmente pensare, e dopo quella anche la perfida prova costume sarà superata con facilità…Prova Costume: sentirsi a proprio agio nonostante i kili in più

Nessun Commento