• Diabete: i dati della Campania sono da choc

Diabete: i dati della Campania sono da choc

La nostra regione, la Campania, guida la classifica delle aree italiane con il maggior numero di diabetici. Ancora un dato choc che quest’anno, dopo quello sull’obesità infantile (ormai consueto), scatena ancora più forte un allarme di vasta entità. Arriviamo al dato concreto, ai numeri: i diabetici campani sono circa 400mila.

 

Un numero altissimo in rapporto alla popolazione. Seconda in questa triste classifica è la Lombardia. I dati sul Diabete sono stati riportati da Federfarma Napoli in collaborazione con l’Associazione Medici Diabetologi.
Dispiace dover fare questa triste conta ed arrivare ad un numero addirittura peggiore rispetto al passato, ma considerato il futuro buio che disegna una pandemia, ormai data per certa (sono previsti 40 milioni di diabetici nel 2035) c’è poco da meravigliarsi. Per tale motivo il CMSO, centro medico di eccellenza in Campania per la cura del Diabete e delle malattie endocrino metaboliche, trae spunto da questa brutta notizia per amplificare, se possibile, l’impegno quotidiano non soltanto nella cura della patologia ma anche nella sua prevenzione.

I malati di Diabete sono sempre di più dunque ma è giusto ricordare come la convivenza con la malattia sia diventata con il tempo più che tollerabile seguendo uno stile di vita adeguato ed affidandosi a specialisti in grado di curare ogni singolo aspetto della patologia. Per questo e a fronte dei nuovi dati poco incoraggianti, il CMSO crede più di prima che puntare sulla multidisciplinarietà e sulla prevenzione, visti anche i risultati ottenuti con i pazienti del centro, sia la chiave per tenere a bada questo problema di salute che affligge sempre di più. Soprattutto noi campani, forti di grande orgoglio e di profonda propensione per le sfide, possiamo invertire questo ennesimo e brutto cimelio che le classifiche appioppano alla nostra Regione. Il Diabete si può vincere e si vince insieme! Il Team del CMSO costituito da diabetologo, endocrinologo,podologo, nutrizionista, neurologo, personal trainer e da tante altre figure professionali altamente qualificate si impegna tutti i giorni per rendere questo sogno possibile. Da oggi ancora di più.

diabetecampania

Nessun Commento