• Giornata Mondiale del Diabete 2016: andare avanti nel segno della prevenzione

Giornata Mondiale del Diabete 2016: andare avanti nel segno della prevenzione

Anche quest’anno il 14 novembre si celebrerà la Giornata Mondiale del Diabete 2016. La giornata, che fu istituita nel 1991 dall’International Diabetes Federation e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, mira a sensibilizzare l’informazione pubblica su una patologia in costante aumento, divenuta causa di mortalità. Sono migliaia di Volontari, tra persone con diabete, medici e infermieri, associazioni di persone ed altri professionisti sanitari che organizzano nella settimana dal 7 al 13 Novembre 2016 eventi in oltre 500 città d’Italia con il coordinamento delle iniziative da parte di Diabete Italia.

 

Tantissime le iniziative organizzate anche quest’anno in occasione della Giornata Mondiale del Diabete 2016 con lo scopo di informare dei rischi del Diabete di tipo 1, malattia che colpisce sempre di più purtroppo anche i bambini, sia dei rischi del diabete di tipo 2 che registra al momento ben 250 milioni di persone affette dalla patologia. Gli organizzatori ed i medici ricordano, in questa settimana più che mai, l’importanza della corretta alimentazione e di uno stile di vita non sedentario.

Al CMSO da sempre seguiamo i pazienti diabetici con cura ed attenzione, ma anche con una buona dose di entusiasmo e speranza perché da diabete non si guarisce ma con il diabete si può assolutamente convivere. L’obiettivo di tutti i medici e gli operatori impegnati nella lotta al diabete è, anno dopo anno, ridurre i numeri impressionanti della patologia non soltanto con il lavoro quotidiano accanto ai pazienti, ma anche attraverso una campagna di informazione corretta per fare prevenzione. Anche quest’anno rinnoviamo l’impegno nella lotta contro il Diabete e non solo per il 14 novembre e in questa settimana ma sempre.Giornata Mondiale del Diabete 2016: andare avanti nel segno della prevenzione

Nessun Commento