17 posts in category Scuola Medica Salernitana

Scuola Medica Salernitana e la VI Regola sull’assunzione dei cibi

"Quando" è opportuno mangiare? Basta il senso di appetito come segnale? Nella VI Regola del Regimen Sanitatis i Dotti della Scuola Medica Salernitana invitavano a non mangiare prima che lo stomaco fosse "libero" dai pasti precedenti. Le "abbuffate" erano dunque fortemente sconsigliate anche nell'antichità. Leggi altro

La Scuola Medica Salernitana ed i cambi di stagione

Nel Regimen Sanitatis troviamo più di una regola dedicata alle quattro stagioni dell'anno. Anche secondo i Saggi della Scuola Medica Salernitana, i cambi stagionali influivano sulla salute salute umana. Nella LXXXVII regola intitolata alle quattro stagioni dell'anno, per ogni stagione viene indicata una particolare condizione del corpo e per ognuna viene dato un consiglio medico. Leggi altro

La Scuola Medica Salernitana e il mal di testa

Il "mal di testa", lo raccontiamo spesso, sembra essere tra i disturbi più comuni e lo era a quanto pare anche nell'antichità, al punto che i Saggi della Scuola Medica Salernitana avevano inserito una regola apposita nel Regimen Sanitatis, la LXXXVI intitolata De capitis doloribus. Leggi altro

La Scuola Medica Salernitana e le piante officinali

La storia della Scuola Medica Salernitana è profondamente legata a quella del Giardino della Minerva, l'Hortus Sanitatis antesignano degli orti botanici europei nel quale venivano coltivate piante dalle quali ricavare i princìpi attivi impiegati a scopo terapeutico. Gli allievi della Scuola Medica Salernitana qui studiavano le piante e le loro incredibili proprietà. Nel Regimen Sanitatis c'è spazio infatti anche per un riferimento ad alcune di queste piante, note per le particolari virtù ed abbondanti nel nostro territorio. Scopriamo insieme la LXI e LXII Regola dedicate rispettivamente alla menta e alla salvia. Leggi altro

La Scuola Medica Salernitana e l’igiene delle mani

Oggi scopriamo insieme la XXIII Regola del Regimen Sanitatis Salernitanum, intitolata "De lotione manuum". Inutile sottolineare come anche i Dotti della Scuola Medica Salernitana incentivassero a seguire quella che è la regola aurea dell'igiene personale e soprattutto pubblica: lavarsi le mani. Siamo nel periodo del "picco influenzale" e vi invitiamo a seguire il più scontato e, paradossalmente, meno seguito dei consigli. Lavare le mani spesso, specie di ritorno da lavoro e dopo il contatto con cose e strumenti, dentro e fuori casa, può letteralmente salvare delle vite. Una regola che tutti, operatori della salute e pazienti, dobbiamo seguire per evitare la diffusione epidemica delle patologie. Leggi altro

La Scuola Medica Salernitana e l’ “amministrazione della dieta”

Nella LVII Regola abbiamo scoperto che i dotti della Scuola Medica Salernitana reputavano la dieta "meta" del medicare e consigliavano di seguire un determinato stile di vita alimentare per rimanere in salute. Oggi continuiamo a trattare il tema della dieta, illustrando la regola successiva del Regimen Sanitatis, la LVIII, che riguarda l'amministrazione della dieta. Leggi altro

La Scuola Medica Salernitana e la Dieta

Abbiamo pensato di inaugurare il nuovo anno con un richiamo al passato e ai preziosi insegnamenti della Scuola Medica Salernitana. Nella LVII Regola del Regimen Sanitatis Salernitanum i Saggi della Scuola Medica Salernitana attribuivano alla "diaeta" un'accezione diversa da quella odierna (negativa), riferendosi allo "stile di vita" e al "consueto vivere" e non alla privazione del cibo, come oggi invece la dieta è intesa. Anche noi dovremmo oggi imparare a vedere il termine "dieta" in modo positivo e non in modo negativo. Leggi altro

La Scuola Medica Salernitana e il consumo di sale

Quanto sale si consumava nell'antichità? Sicuramente tanto, se consideriamo che era anche uno dei metodi di conservazione preferiti. I Saggi della Scuola Medica Salernitana in realtà ne consigliavamo il consumo - e c'era da immaginarselo visti i tempi - ma, con la solita modernità già mettevano in guardia dai "pericoli" del più noto dei condimenti. Scopriamo insieme la LIV Regola del Regimen Sanitatis Salernitanum intitolata "De Sale"... Leggi altro

La Scuola Medica Salernitana e il Pane

La panificazione è un'arte millenaria: il frumento è sempre stato alla base dell'alimentazione delle popolazioni europee. Secondo gli Antichi Dottori della Scuola Medica Salernitana esisteva però una tipologia di pane più sana rispetto ad altre: il "buon pane" doveva avere peculiari caretteristiche di digeribilità e fermentazione. Leggi altro

Scuola Medica Salernitana: l’acqua e i pasti

Oggi scopriamo insieme una nuova interessante Regola del Regimen Sanitatis Salernitanum: la XXXIX che riguarda il consumo di acqua prima e durante i pasti. Quello che rende davvero moderno il Regimen della Scuola Medica Salernitana, come scopriremo man mano in rubrica, è proprio l'insieme di tante prescrizioni legate all'igiene e al comportamento - "modus" - da tenere per mantenersi in salute. I Saggi della Schola quindi non diedero solo indicazioni sulle scelte alimentari da fare ma anche sugli "accorgimenti" da seguire per far funzionare al meglio la nostra "macchina corporea". Leggi altro