Dieta Mediterranea e prova costume: così si protegge il cuore e riduce il girovita

Postato da on giugno 18, 2015 in Notizie, Nutrizione, Stile di Vita | 0 commenti

Pronti per la prova costume? Se la risposta è no, e nel maggiore dei casi lo sarà, c’è un rimedio per rendere l’appuntamento con la spiaggia e il bikini molto più sereno. Il rimedio si chiama Dieta Mediterranea. Sì perché gli esperti hanno decretato il modello alimentare di riferimento come quello ideale per prepararsi alla prova costume. Un rimedio che non si può non approvare se l’obiettivo è, più che la prova costume, la “prova salute”.

 

La Dieta Mediterranea non solo è un ottimo regime per perdere peso ma è anche, come ribadito più volte, uno strumento di prevenzione delle malattie eccellente. Non da ultimo, uno studio britannico pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition, ha dimostrato gli effetti della dieta mediterranea anche se seguita dopo i quarant’anni. In poche parole: non è mai troppo tardi per seguirla! Allo studio inglese hanno partecipato soggetti in salute ultra quarantenni amanti della cosiddetta  “dieta all’inglese”, per certi versi l’opposto della dieta mediterranea. La piramide alimentare dei soggetti che seguivano la dieta all’inglese ricca di grassi e cereali raffinati è stata poi modificata rendendola più mediterranea introducendo il pesce una volta a settimana, i cereali integrali, olio d’oliva, carni magre ed un aumento del consumo di frutta e verdure nonché una riduzione del sale e degli zuccheri aggiunti.

Dopo tre mesi i protagonisti dello studio hanno perso 1,5 kg e 2 cm di girovita semplicemente modificando lo stile alimentare.  Altro dato importantissimo la riduzione della pressione arteriosa e della frequenza cardiaca ed un conseguente calo del colesterolo cattivo. Basta dunque una modifica della dieta per avere effetti salutari anche dopo i 40 anni ed anche dopo essersi alimentati male negli anni precedenti (!). Non si può allora non condividere il parere dell’82% degli esperti (tra chef e nutrizionisti interpellati da uno studio del Polli cooking lab) che ritengono la Dieta Mediterranea l’arma migliore per perdere la pancetta.

Chi deve affrontare una dieta si lascia vincere facilmente dall’idea del “tutto è perduto” o dell'”ormai è troppo tardi”. Non è mai troppo tardi per la prova Salute e già una modifica dello stile di vita attraverso piccoli accorgimenti determina nel giro di un mese effetti che tutti possono notare, compresa la desiderata riduzione della pancetta, uno degli inestetismi più odiati. Affidatevi ai professionisti del CMSO per perdere peso in poco tempo in maniera duratura e soprattutto sana! Non è MAI TARDI per la PROVA SALUTE.

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>