Metabolismo e salute: i consigli per affrontare la nuova stagione

Postato da on ottobre 5, 2016 in Stile di Vita | 0 commenti

I cambi di stagione sono per tutti forieri di malanni, spossatezza e di un generale stato di malessere che mette a dura prova il nostro metabolismo. L’autunno e la primavera sono però in assoluto i momenti dell’anno che maggiormente determinano cambiamenti in negativo sul corpo e sulla mente delle persone, per la difficoltà di adattarsi a nuove temperature e ai cambiamenti dei ritmi lavorativi. Come fare per aiutare il nostro metabolismo ad uscirne indenne? Ecco alcuni consigli di salute per affrontare l’Autunno al meglio.

 

Conoscenza. Conoscere bene il proprio corpo, le proprie abitudini e il proprio stile di vita è il primo passo avanti per stare in salute. Iniziate ad annotare ciò che vi dà fastidio, ciò che mangiate e tutto ciò che di nuovo avviene nella vostra vita. Il legame tra lo stress della vita quotidiana con un generale senso di stanchezza può essere più stretto di quanto immaginate. L’autunno è anche il momento più adatto per sottoporsi a controlli e check-up sia per assicurarvi che tutto sia a posto, sia per intervenire nel modo giusto con la dieta e lo stile di vita. Comunicate con il vostro medico e ricordate che stile di vita e salute sono strettamente collegati.

Gradualità. Tornati dalle vacanze ci tuffiamo immediatamente nel super lavoro e nello studio. Questo choc non ha senso, meglio assimilare gli impegni un po’ alla volta ed inserire nell’agenda le novità solo una volta che il resto è rodato. Lo stress sarà il vostro nemico per tutto l’anno se non saprete come gestirlo. Via libera dunque alla palestra ma no alle sessioni lunghe e sfiancanti. “Poco e costante” è la regola aurea e stesso dicasi per il lavoro e le altre attività.

Stagionalità. L’autunno è una stagione splendida dal punto di vista naturalistico, per i bellissimi colori e gli effetti cromo-terapici, per le temperature più fresche, ma anche per quanto di buono la terra sa dare. Frutta e verdura di stagione sono eccezionali: zucca, cavoli, broccoli, frutti rossi… sono solo alcuni degli alimenti che fanno benissimo al vostro organismo e al metabolismo. Fate attenzione solo alla frutta zuccherina di questo periodo, specie se siete diabetici. Non ha senso dunque ricercare i sapori estivi.

Creatività. La mente va sempre stimolata. Non perdete la fantasia dopo le vacanze e continuate ad evadere con letture ed attività creative, aiutando il vostro cervello a superare l’impasse della routine quotidiana e a fortificarsi in vista dello stress.

Costanza. Prendete almeno una buona abitudine che “non” seguite e decidete per questo mese di seguirla… Un esempio? La prima colazione. Se siete abituati a saltarla, con il cambio di stagione provate a farla e vedrete che il vostro metabolismo vi ringrazierà. Stesso discorso per l’idratazione e per l’acqua.

Con la nuova stagione e per far fronte ai cambiamenti difendiamoci subito con “le buone abitudini” e saremo in salute… tutto l’anno!

Metabolismo e salute: i consigli per affrontare la nuova stagione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>