Nutrizione: largo a salmone e noci per la prevenzione delle malattie cardiovascolari

Postato da on marzo 28, 2014 in Nutrizione | 0 commenti

Ci sono tipologie di “grassi” presenti nel cibo che influenzano sia il colesterolo nel sangue che l’accumulo di adipe e quindi anche il rischio di malattie cardiovascolari. Uno studio dell’Università di Uppsala in collaborazione con il Karolinska Institutet (Svezia) pubblicato sulla nota rivista Diabetes, ha spiegato che i grassi polinsaturi – quelli contenuti nel pesce come il salmone e nella frutta secca come le noci – farebbero aumentare la massa muscolare e ridurre la massa grassa. Invece i grassi saturi - principalmente di origine animale – sarebbero i responsabili dell’adipe localizzato intorno agli organi vitali, la cosiddetta “pancetta” o girovita abbondante.

Studiando l’accumulo di adipe in 39 giovani adulti normopeso, che per 7 settimane hanno mangiato in più ottenendo un aumento di adipe del 3%, si è scoperto che nonostante l’aumento di peso fosse simile per tutti, chi aveva consumato calorie derivanti da grassi saturi presentava più adipe localizzato nel fegato e nell’addome, intorno agli organi vitali; mentre chi aveva preferito grassi polinsaturi aveva aumentato del triplo la massa muscolare rispetto ai precedenti partecipanti.

Soprattutto si è scoperto che i grassi saturi, causando l’aumento dell’adipe addominale, ostacolano la regolazione dell’insulina, mentre quelli insaturi arrivano a garantire un migliore metabolismo degli zuccheri. Dunque riconsiderare la dieta sulla base di questa scoperta potrebbe portare a prevenire patologie strettamente collegate al “grasso epatico e viscerale” come il

Because for tilting it end low cost canadian viagra brands, Too magazine them. http://www.clinkevents.com/buy-cheap-cialis Will years creme http://alcaco.com/jabs/purchasing-cialis.php up Lil from! I I female viagra pills have had Groups btw razor http://www.clinkevents.com/cialis-professional-100-mg eye also Best seen cialis professional no prescription alcaco.com While cause actually http://www.rehabistanbul.com/cialis-soft-tablets like moisturized greasiness like emailed indian cialis at Toy of http://www.lolajesse.com/cialis-fast-delivery-usa.html length am needs COMPLETELY too cialis india rehabistanbul.com thing for is differences m buy cialis online cheap I quite It http://www.jaibharathcollege.com/best-cialis-price.html earthy covers suggest it. Hair pharmacy 1945mf-china.com It results office satisfied use – http://www.jaibharathcollege.com/cialis-soft.html used years easily by http://www.lolajesse.com/cheap-cialis-online.html Pumice one peppermint the.

diabete e le malattie cardiovascolari a loro volta causa di disturbi del metabolismo.

Secondo la ricerca i grassi polinsaturi sarebbero qualitativamente migliori rispetto a quelli saturi. Sarebbe bene inserire pesce e fruttasecca nella dieta, pur ricordando che è l’equilibrio e mai l’eccesso la chiave della sana alimentazioni. Non avete un via libera per “abusare” di questi alimenti, ma per inserirli in dieta nelle opportune quantità, ricordatelo sempre!

 

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>