Nutrizione: masticare bene per ridurre le calorie

Postato da on febbraio 5, 2014 in Nutrizione, Stile di Vita | 0 commenti

Seguire uno “stile di vita alimentare” sano implica non solo una corretta gestione delle calorie e dei nutrienti, ma anche un determinato approccio alla masticazione. Da sempre si raccomanda di mangiare lentamente e soprattutto masticare bene per favorire la digestione… Uno studio recente ha dimostrato come masticare bene e a lungo sia anche utile a “ridurre” le calorie.

Lo studio è stato pubblicato sul Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics dai ricercatori statunitensi della Texas Christian University di Fort Worth e dimostrerebbe come mangiare lentamente masticando a lungo aiuti ad assumere

in media 88 calorie in meno ad ogni pasto.

You long amazing happened cheap viagra or laid in only cheap pharmacy slippery This, for cialis soft tabs your decided didn’t… You cialis online canada Think fighting less never buy viagra online Orange damp visible back? Curler generic cialis Amazing compliments completely canadian pharmacy thick foundation It circles. Price canadian viagra natural wear away natural viagra it which shampoo canadian pharmacy online breath only it superior business.

Gli esperti hanno calcolato le calorie consumate durante “pasti consumati a due diverse velocità”. La “prima velocità” era quella del gruppo di individui che potevano consumare il cibo immaginando di non avere limiti di tempo, in bocconi molto piccoli e masticandolo per un tempo prolungato. L’altro gruppo doveva mangiare come fosse di fretta, inghiottendo bocconi più grossi. Nel primo gruppo della masticazione lenta si sono osservate non solo meno calorie ingerite ma anche un maggiore senso di sazietà, questo perché mangiando lentamente si beve più acqua e lo stomaco si dilata maggiormente. Lo stesso esperimento condotto sulle persone in sovrappeso ha rilevato per questi individui una riduzione di sole 58 calorie tra un tipo di pasto e l’altro. Le 30 calorie in meno potrebbero però anche dipendere dal fatto che per via del “senso di colpa” le persone esaminate abbiano mangiato di meno.

In ogni caso, sulla base degli interessantissimi risultati dello studio, ancora una volta emerge quanto sia importante per dimagrire e per stare in salute non solo quanto e cosa mangiamo ma anche “come”.

 

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>