29 posts tagged esercizio fisico

Diabete ed estate: l’attività in acqua è la grande alleata per star meglio

Sappiamo da tempo quanto sia importante l'attività fisica, soprattutto per i diabetici. Con l'arrivo dell'estate, ben venga l'esercizio all'aperto e soprattutto in acqua. Nuotate, acquagym ed altre attività acquatiche sono infatti un vero toccasana per chi ha il Diabete, ecco perché. Secondo uno studio canadese, vi sarebbe una diretta connessione tra i livelli di emoglobina glicosilata e la pratica di uno sport acquatico. Leggi altro

Diabete no limits anche d’estate: ecco perché

Il Diabete non può ostacolare le persone dal raggiungere i traguardi sognati. Una traversata in mare, la scalata di una cima altissima sono assolutamente alla portata di tutti, anche dei diabetici. Lo dimostrano due grandi imprese di questa estate 2017 che non potevamo non citare… Leggi altro

Dimagrire con un’app? Al CMSO è possibile, ecco come…

“Dimagrire con un’app”: quante volte su questo blog abbiamo condannato questo slogan? No, non è un’inversione di tendenza. Al CMSO si è sempre consapevoli e sostenitori dell’importanza dell’elemento umano per realizzare qualsiasi traguardo e si continuano a condannare “magìe” e risultati “miracolosi” ma… ciò non significa rinnegare lo straordinario potere della tecnologia! Sappiamo come essa sia in grado, se ben usata, di migliorare sensibilmente la nostra vita e da oggi anche… la nostra forma! Al CMSO si dimagrisce per davvero con un’app, ecco come. Leggi altro

Dimagrire in vista dell’Estate: tutti i benefici e le regole della camminata

L’estate è vicina. Insieme alle diete e alle svariate “restrizioni” alimentari per perdere peso, torna anche la voglia di allenarsi e fare attività fisica. Una voglia che porta tantissimi benefici se assecondata nel modo giusto, una voglia “malsana” se tradotta nelle esagerazioni dell’allenamento estremo e senza cognizione di causa. Leggi altro

Diabete: esercizio fisico sempre più importante, ecco perché

L’idea del CMSO di inserire l’esercizio fisico nel protocollo di cura e prevenzione del Diabete continua ad essere suffragata, quotidianamente, nuove ricerche scientifiche che confermano quanto “muoversi” sia importante per gestire il Diabete al meglio oltre che per prevernirlo. Sulla prestigiosa rivista Diabetes care si enfatizza il ruolo del movimento quotidiano e costante, tale da migliorare i parametri legati alla malattia diabetica. Leggi altro

Vitamina D: ecco perché non possiamo farne a meno, specie se facciamo sport…

Non tutti sanno che la Vitamina D è... un ormone! Ed è un ormone fondamentale per le nostre funzioni vitali la cui assenza ha notevolissime ripercussioni sia sulla struttura ossea - la vitamina D è infatti una sostanza per eccellenza antirachitica - che sul metabolismo e sull'umore. Leggi altro

Estate ed esercizio fisico: i consigli del CMSO

Sudare in palestra? D’estate, con l’afa di Flegetonte e Caronte, sembra davvero inconcepibile un’immagine del genere… ma ciò non può significare abbandonare del tutto l’esercizio fisico e trascorrere tre mesi in pigrizia. Leggi altro

Esercizio fisico: così regola il ritmo circadiano

Il ritmo circadiano negli esseri viventi è il ciclo di 24 ore che vede il ripetersi dei processi fisiologici. Questo ciclo può subire modifiche sia per fattori esterni che per fattori interni. Una recente scoperta dimostra il ruolo importantissimo dell’esercizio fisico sulla regolazione del ritmo circadiano, un motivo in più per praticarlo e non relegarlo solo ai last minute prima della prova costume. Leggi altro

Attività fisica: qual è il giusto limite?

Non abbiate paura di muovervi. È questa la raccomandazione generale che sembra emergere dalle ultime ricerche scientifiche sull’esercizio fisico collegato alla mortalità. Chi si preoccupa di esagerare può stare tranquillo perché anche intensificare lo sforzo oltre i limiti raccomandati non è dannoso alla salute. Leggi altro

Via dalla “sedia”! I nuovi pericoli della sedentarietà…

Siete seduti da almeno un’ora sulla sedia? Alzatevi! I pericoli della “sedia” sono confermati da un nuovo studio che collega la sedentarietà alla calcificazione delle coronarie. Secondo una ricerca dell' American College of Cardiology, per la salute del cuore non solo va praticata attività fisica regolare ma le ora di fila seduti andrebbero rigorosamente evitate o ridotte. Leggi altro