Vitamina D: ecco perché non possiamo farne a meno, specie se facciamo sport…

Postato da on novembre 12, 2015 in Endocrinologia, Stile di Vita | 0 commenti

Non tutti sanno che la Vitamina D è… un ormone! Ed è un ormone fondamentale per le nostre funzioni vitali la cui assenza ha notevolissime ripercussioni sia sulla struttura ossea – la vitamina D è infatti una sostanza per eccellenza antirachitica – che sul metabolismo e sull’umore. Si è parlato infatti di questo importantissimo ormone anche durante l’ultimo Corso di Aggiornamento Post Specialistico in Endocrinologia (CAPSE XIX) svoltosi a Salerno, nella relazione dedicata: “Terapia sostitutiva con Vitamina D, benefici e rischi ed effetti extrascheletrici” del Dott. Giannattasio.

 

Assumere ogni giorno vitamina D, tramite gli alimenti ma imprescindibilmente anche tramite i raggi solari, è importantissimo, non smetteremo mai di ricordarlo. Una novità sul tema arriva oggi anche per gli sportivi dopo la recente scoperta del ruolo della vitamina D nel miglioramento delle prestazioni sportive. Ad affermarlo uno studio della Società di endocrinologia riunitasi recentemente ad Edimburgo (Scozia) e dall’Università Queen Margaret.

Esaminando i test fisici e la pressione sanguigna dei partecipanti alla ricerca dopo aver assunto vitamina D e aver fatto attività fisica, gli scienziati hanno notato miglioramenti nel tempo della pedalata (ndr i campioni avevano pedalato ogni giorno per alcuni chilometri), un abbassamento della pressione e dei livelli di stress. Conseguenza? La possibilità di utilizzare la vitamina D e le integrazioni per prevenire le malattie cardiovascolari. 

Cosa c’è di meglio allora di una camminata quotidiana sotto i raggi del sole (quando possibile)?

Vitamina D: ecco perché non possiamo farne a meno, specie se facciamo sport...

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>