Anno nuovo… Salute “nuova”: tutti i buoni propositi per il 2015

Postato da on dicembre 30, 2014 in Stile di Vita | 1 commento

Cosa può augurare il CMSO a pazienti e amici se non un 2015 di Salute? Che sia un anno di Salute sì, ma “nuova”… L’augurio è quello di un vero e proprio rinnovamento del proprio status psicofisico all’insegna del benessere, affinché la salute non sia solo passeggera. E perché il benessere fisico e mentale sia ‘durevole’ toccherà solo impegnarsi  un po’ di più a modificare il proprio stile di vita seguendo i consigli che anche su questo blog abbiamo spesso riportato. Ecco tutta una serie di buoni propositi (che magari non seguirete) ma che è giusto tenere presenti soprattutto ora che il Capodanno 2015 si avvicina.

 

I BUONI PROPOSITI DEL 2015:

- Smettere di fumare. Della dannosità del fumo abbiamo parlato spesso solo ‘di striscio’ su questo blog ma solo per una questione di spazi e di tempo. Per questo motivo viene messo come primo proposito e dato quasi per scontato. Il fumo provoca la morte. Rassegnatevi a questo assunto e cercate almeno di ‘ridurre’ il numero di sigarette quotidiane, sarebbe già un passo avanti.

- Bere acqua. Anche questo refrain ricorrerà per tutto il 2015 e nonostante lo si ripeta spesso, l’acqua consumata quotidianamente è sempre troppo poca. Proponetevi di bere almeno mezzo litro in più rispetto al vostro solito paio di bicchieri e fate in modo di arrivare ai fatidici due litri.

- Ridurre il consumo di sale. Premesso l’inossidabile slogan “poco sale ma iodato” che come ben sapete aiuta la vostra tiroide, cercate di ridurre il quantitativo odierno di sale e sostituitelo con le spezie. La salute vi ringrazierà.

- Ridurre il consumo di zucchero. Lo zucchero deve fare paura a tutti, non solo ai diabetici: i quantitativi di zucchero consumati mediamente dagli individui sono ancora troppo alti. Ogni tanto prendete il caffè amaro e rinunciate ad un cucchiaino di zucchero al giorno, immaginate a fine anno un sacco pieno di saccarosio e sarà ciò che avete risparmiato al vostro organismo con questo piccolo gesto.

- Mangiare meno e meglio. Quante volte avete letto questa raccomandazione? Rileggetela perché è davvero importante: con il nuovo anno provate a dimezzare almeno il junk food (cibo spazzatura) e gli snack e avrete fatto un passo avanti verso la salute. Siete ghiotti di patatine fritte? Dimezzate la porzione ed evitate le salse classiche e grasse come ketchup e maionese, per fare un esempio. E così via per tutte quelle golosità che fanno male al girovita e all’organismo in generale.

- Camminare. Al bando la pigrizia. L’ufficio dista 20 minuti da casa a piedi? Lasciate allora la macchina in garage insieme allo stress per il traffico e ‘regalatevi’ 40 minuti al giorno di camminata che vi renderanno più magri e soprattutto più sani.

- CONTROLLARSI. Con l’arrivo del nuovo anno e la fatidicità di una ‘data’ prenotate un controllo medico specialistico per verificare che sia tutto OK e qualora non lo fosse, sarete in tempo per rimettere tutto a posto.

Il Benessere e la Salute hanno bisogno di piccoli e semplici gesti di prevenzione, non doverte fare chissà cosa ma seguire pochi piccoli accorgimenti nello stile di vita e a fine anno vi sentirete davvero rigenerati. Il CMSO non può che augurarVi un anno ricco di soddisfazioni, serenità e soprattutto SALUTE!

 

BUON 2015 DAL CMSO!

1 Comment

  1. Costa molto dimagrire
    Presso il vostro centro bellissimo..

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>