Cenone in arrivo: tutti i segreti per non ingrassare

Postato da on dicembre 24, 2016 in Nutrizione, Stile di Vita | 0 commenti

Se non avete raccolto un po’ di tempo fa l’invito a mettervi a dieta ben prima del Natale e dei fatidici cenoni, ecco alcuni consigli pratici per superare indenne la “prova abbuffata”. Difficile resistere a vagonate di pasta, pandori, panettoni, insalate russe e soprattutto frutta secca… Eppure, basta davvero poco per non trasformare le conviviali serate di festa in un peso per il corpo e soprattutto per la Salute.

 

 

Fare delle scelte è la prima utilissima regola per non ingrassare. Non mangiare tutto ciò che capita a tiro non è una privazione, bensì un modo per gustare appieno le specialità migliori, evitando cibi che mangereste tutti i giorni. Qualche esempio? Pane, patatine, frutta secca possono essere consumati in altri momenti e in altre occasioni, non necessariamente dovete farne incetta nei giorni di festa quando il carico di calorie è già notevole. Altro consiglio quello di bere tanta acqua per aumentare il senso di sazietà e per eliminare tossine. Sì all’alcol come accompagnamento ma senza esagerate. Bevete vino di buona qualità senza superare il calice consentito.

No ai pasti unici-abbuffata ma dilazionate comunque i pasti del giorno, riducendo le porzioni. Rischiate di scatenare l’effetto opposto accumulando grasso. Anche quest’anno l’invito ai diabetici è quello di parlare apertamente con il proprio diabetologo e regolarsi sulla base delle proprie glicemie e dei propri gusti, senza troppe privazioni e rinunce ma con un occhio vigile ai carboidrati. Combattete la sedentarietà prediligendo una passeggiata dopo il pasto ed evitando il sonnellino dopo aver mangiato tanto. Insomma, come sempre sono poche e semplici le regole da seguire, dettate dal buon senso, per vivere i cenoni in allegria senza rischiare linea e salute. Buon Natale dal CMSO!

Cenone in arrivo: tutti i segreti per non ingrassare

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>