• Vacanze e salute: come mantenere tutti i benefici della settimana di relax

Vacanze e salute: come mantenere tutti i benefici della settimana di relax

A cosa serve una vacanza? Sarebbe bene chiederselo, specie a fronte di persone che rientrano dalla pausa ancora più stressate, ancora più “ammalate”. La vacanza dovrebbe servire a corpo e mente per “staccare la spina”, come dicono gli esperti. Dovrebbe servire per rigenerarsi e recuperare energie. Come fare perché questo accada davvero e per mantenere gli eventuali benefici?

 

La salute perfino in vacanza può essere messa a dura prova: routine peggiori di quelle quotidiane, sovraccarico di cibo (e di alcol in molti casi), discussioni immancabili per chi già vive piccole crisi familiari, sbalzi di temperatura… Insomma, i rischi che dalle vacanze si torni peggio di prima ci sono. Chi invece riesce a vivere una vacanza serena e rigenerante, al ritorno dimentica il buono vissuto e incappa nella sindrome della “holiday blues”, peggiorando la sua situazione di salute e l’umore.

Per mantenere i benefici della settimana di relax ci sono 5 semplici parole chiave: gradualità, natura, respiro, lentezza ed entusiasmo.

La gradualità è misura con la quale dovremmo rientrare nella vita quotidiana. Lavorare il giorno dopo il ritorno dalla vacanza non è mai opportuno, quindi meglio due giorni di assestamento prima di ripartire.

Il contatto con la natura, che sia mare o montagna, è sempre uno degli approcci più piacevoli quando si è fuori. Allora perché non mantenere questo contatto anche una volta ritornati? Una gita fuori porta nel weekend successivo, una passeggiata al parco possono essere un’idea.

Respirare è l’attività vitale per eccellenza. Al rientro impariamo a riconcentrarci sull’importante del respiro, “sfruttandolo” quando siamo agitati e stressati e ripercorrendo mentalmente i bei momenti vissuti.

Lentezza: un parola che fa paura a chi corre sempre può essere invece la chiave del benessere. Sì al recupero delle attività quotidiane ma con un passo meno frenetico e dosato. Anche il lavoro ringrazierà!

Entusiasmo: chi l’ha detto che si è felici solo in vacanza. Più che dal malinconico ricordo facciamoci invadere dalla voglia di ricominciare, ripensando ai bei momenti come un dono e non come una perdita.

Cerchi il tuo benessere? Al rientro dalle vacanze il CMSO ti aspetta!

Vacanze e salute: come mantenere tutti i benefici della settimana di relax

Nessun Commento